Pompei

Oggi Pompei è una famosa meta per il turismo archeologico, chi si reca agli Scavi di Pompei riesce veramente a comprendere la vita e l’architettura di una città romana. Di origine osca, ha subìto l’influenza greca prima e quella sannita dopo, che nel corso del V secolo conquistarono tutta la Campania. Il II secolo a.C. fu per Pompei un periodo di benessere economico che portò alla costruzione di edifici pubblici come il Tempio di Giove e la Basilica nell'area del Foro. Nel 62 d.C. un disastroso terremoto provocò gravissimi danni agli edifici della città; gli anni successivi furono impiegati nell'imponente opera di ristrutturazione, ma prima ancora che potesse terminare ci fu la tragica eruzione del 24 agosto del 79 d.C. che seppellì Pompei definitivamente. Quella mattina del 24 agosto dell'anno 79 d.C. i Pompeiani videro una nuvola alzarsi dal cono del Vesuvio, la lava solidificata che ostruiva la fuoriuscita di materiale eruttivo si spaccò sotto la spinta dei gas e si frantumò in aria. I lapilli spinti dal vento, presero a cadere sulla zona a sud-est del vulcano per un raggio di 70 km. Un forte temporale si abbattè per quattro giorni su Pompei, accompagnato da esalazioni di gas tossici e da lapilli che incominciarono a sommergere la città, sopravvennero inoltre frequenti scosse di terremoto. Chi non ebbe modo di fuggire fu soffocato dai gas. Altri restarono schiacciati dai tetti delle case, crollati sotto il peso dei lapilli. Fu una vera catastrofe. I lavori di escavazione, che, nel corso del tempo hanno riportato alla luce Pompei, hanno avuto inizio intorno alla metà del 1700 sotto il dominio di Carlo di Borbone, Re delle Due Sicilie. All'inizio del 1800 con l’occupazione francese, ci fu un incremento degli scavi che rallentarono nuovamente con il ritorno dei Borboni. Dopo l'unità d'Italia si ebbe una svolta nel metodo di lavoro. Si cercò di procedere in modo sistematico e più dettagliato, e venne introdotta per la prima volta un nuovo metodo per recuperare l'immagine delle vittime, usando i calchi in gesso, ancora oggi ben visibili.


Come raggiungerci

Inserisci l'indirizzo di partenza per ottenere le indicazioni stradali per raggiungerci

Come arrivare

Newsletter

Inserisci il tuo indirizzo email per essere sempre informato su novità e promozioni in corso. (Privacy policy)

Meteo

Mer 18 Oct 2017
Sereno
Min: 28 - Max: 34

Gio 19 Oct 2017
Sereno
Min: 26 - Max: 32

Ven 20 Oct 2017
Sereno
Min: 21 - Max: 28

L'angolo dello Chef

Lo chef Vincenzo Perfetto svela i suoi segreti

Tutte le ricette